Spatifillo

Lo Spatifillo è una pianta erbacea perenne, appartenente alla famiglia delle Araceae. Essa costituisce un genere molto noto, per il suo utilizzo come pianta da tenere in appartamento. Fanno parte del genere Spatifillo, circa 4, 5 piante differenti.

Spatifillo, Spathiphyllum,

Lo Spatifillo si presenta con foglie molto lunghe di un caratteristico color verde scuro. La superficie delle stesse è molto lucida ed esse sono leggermente arcuate ed appuntite. Tali foglie sono legate ad un lungo picciolo abbastanza rigido. Le infiorescenze dello Spatifillo sono costituite da una spata di media lunghezza attorcigliata ad una pannocchia composta da piccoli fiorellini bianchi. Questi ultimi si mantengono freschi per diverse settimane, sino al momento in cui cambiano colore, diventando verdi, e avviandosi verso il processo che prevede l’appassimento.

Lo Spatifillo si moltiplica per seme o per divisione dei cespi di foglie. La seconda tecnica è maggiormente sicura ed è, quindi, la più utilizzata. Si recidono dei cespi di foglie facendo ben attenzione a mantenere alcune radici per ciascuna porzione e si pongono a dimora, separatamente. Tale operazione va svolta al termine della stagione estiva o al termine di quella invernale.

Nome

Spatifillo (Spathiphyllum)

Ambiente

 fiore a spataLo Spatifillo è un genere di piante che trova le sue origini nelle zone del Centro America. Come abbiamo anticipato, nella nostra Penisola tal genere è utilizzato moltissimo come pianta da appartamento. Esse resistono anche a zone non molto luminose, o addirittura ombreggiate, ma è necessario fornire alcune ore di luce giornaliera per permettere lo sviluppo delle infiorescenze e le relative foglie. E’ importante fare attenzione a non esporre la pianta in alcun modo, ai raggi diretti del sole.

Temperatura

Lo Spatifillo, non è una pianta che gradisce molto le basse temperature, in genere essa teme fortemente il freddo. Le temperature notturne, ad esempio, non dovrebbero mai scendere al di sotto dei 12 – 15 ° C, così da non rischiare la morte definitiva della pianta.

Mantenimento

Lo Spatifillo, pur essendo principalmente usata come pianta da appartamento, necessita di annaffiature regolarispatifillo appartamentodurante tutto il corso dell’anno. E’ sempre opportuno lasciare che il terreno si asciughi tra un apporto idrico e l’altro. Allo stato selvatico, lo Spatifillo nasce sulle bordure degli stagni oppure intorno ai corsi d’acqua. Pertanto è abituato a svilupparsi in un ambiente altamente umido.

Il terreno ideale per lo Spatifillo è composto da una buona dose di terriccio ideale per le piante acidofile con una dose minima di corteccia sminuzzata. In genere, è importante che il substrato sia molto soffice per garantire l’umidità giusta al suo interno.

Il rinvaso della pianta va effettuato tra la fine del mese di febbraio e l’inizio della stagione primaverile. I vasi per lo Spatifillo devono essere molto capienti, così da permettere facilmente la nascita del fogliame nuovo.

La concimazione va compiuta almeno una volta al mese, o una volta ogni 25 giorni, con del semplice concime per piante da fiore. E’ sempre meglio dimezzare le dosi che vengono consigliate sulla confezione.

Avversità

Lo Spatifillo è spesso a rischio di marciumi radicali. E’ necessario, quindi, non eccedere con le innaffiature e non lasciare chela zolla di terreno che ricopre le radici rimanga nell’acqua stagnante a lungo. Molto spesso la pianta viene anche colpita dagli acari. In tal caso è opportuno utilizzare acaricidi per piante da fiore secondo le indicazioni del proprio vivaista di fiducia.

3 commenti su “Spatifillo

  1. frabca ha detto:

    vorrei sapere perchè le foglie dello spartifillus seccano ai bordi e sulle punte. grazie

  2. Ivana ha detto:

    Quindi è prettamente da interno? Non puó stare in giardino?

  3. Serena ha detto:

    Adora stare alla luce su una finestra e la compagnia di altre piante, ma in particolare ama le rose.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la navigazione. Utilizzando il sito si intende accettata la Cookie Policy. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi