Sanchezia

La Sanchezia è un genere di piante perenni appartenenti alla famiglia delle Acanthaceae. Tale genere, nonostante le innumerevoli caratteristiche ornamentali, non è molto diffuso. Tra le specie più note ricordiamo la S. Speciosa, una delle più presenti nei nostri vivai.

sanchezia, acanthaceae

La Sanchezia, pianta sempreverde nonchè perenne, si sviluppa in altezza per circa due metri. Le sue foglie, molto grandi e disposte in maniera opposta, si presentano di forma ovale e del color verde, molto intenso. In alcune specie, oltre al colore verde, possono svilupparsi anche delle striature biancastre sulla pagine superiore. Le infiorescenze della Sanchezia si raggruppano in spighe nell’estremità superiore della pianta, al termine del fogliame. Tali fiori sono composti da brattee dal rosso molto intenso, dalle quali spunta una corolla tubolare di colore giallo con quattro stami. Questi ultimi sono posizionati all’interno della corolla, dove vi rimangono.

La moltiplicazione della pianta avviene per talee. Queste ultime, recise alla lunghezza di 10 – 15 cm, vanno poste in un contenitore con terriccio umido, alla temperatura di 21° – 24 ° C. Alla comparsa dei primi germogli, il contenitore va posto in un luogo più luminoso (mai al sole diretto) in attesa che le piantine si irrobustiscano. Quando hanno raggiunto dimensioni notevolmente maggiori, possono essere trapiantate in vaso e trattate come piante adulte.

Nome

Sanchezia

Ambiente

foglie molto grandiLa Sanchezia trova le sue origini nelle foreste pluviali dell’America centrale e Meridionale. In generale tale pianta sempreverde, gradisce di esser coltivata in posizioni molto illuminate, ma mai in luoghi di ricezione dei raggi diretti del sole.

Temperatura

La Sanchezia deve essere coltivata ad una temperatura che non scenda mai al di sotto dei 13 ° -16 ° C. E’ importante che quest’ ultima si mantenga nella media, durante tutto l’anno. E’ una pianta che, in aggiunta, teme moltissimo la siccità. A tal proposito è consigliabile anche effettuare nebulizzazioni al fogliame, quando le temperature sono più alte della media.

Mantenimento

La Sanchezia non è una pianta dalla coltivazione molto complessa in quanto non necessita di cure colturalifiori forma tubolare particolari. L’operazione di annaffiatura deve essere assicurata in maniera abbondante e regolare durante tutto il periodo primaverile ed estivo. E’ buona norma assicurarsi che il terreno sia sempre asciutto, tra un apporto idrico e l’altro. In inverno ed in autunno, le annaffiature vanno sensibilmente e gradualmente ridotte. E’ importante evitare in ogni modo i ristagni idrici nel sottosuolo, circostanza che potrebbe costare il marciume dell’apparato radicale della pianta.

Si consiglia, inoltre, di porre dei ciottoli nel sottovaso per favorire la creazione di un ambiente umido attorno alla pianta in questione.

Il terreno ideale per la coltivazione della Sanchezia è composto principalmente da terra da giardino e torba, con una piccola aggiunta di sabbia per favorire il delicato processo di drenaggio.

Le concimazioni vanno compiute almeno ogni 15 – 21 giorni, in primavera ed in estate, utilizzando un fertilizzante liquido diluito nelle acque delle annaffiature.

La potatura va compiuta, necessariamente, nella stagione primaverile. Tale operazione assicura alla pianta la produzione di nuovi getti che promuovono lo sviluppo della chioma della Sanchezia.

Avversità

La Sanchezia rischia spesso l’attacco da parte della cocciniglia bruna. I rimedi adottabili sono il trattamento della parte interessata con un batuffolo di cotone imbevuto di alcool ed acqua; oppure l’utilizzo di antiparassitari specifici consigliati dal proprio vivaista di fiducia. Qualora le foglia cadono, oppure tendono a scolorire, si consiglia di aumentare l’umidità ambientale e assicurare un apporto di luce maggiore.


Potrebbero interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la navigazione. Utilizzando il sito si intende accettata la Cookie Policy. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi