Pandano

Il Pandano è una pianta arbustiva di natura perenne appartenente alla famiglia delle Pandanaceae. Appartengono a tal genere, circo 250 specie differenti tra loro.

pandano,pandanus

L’altezza del Pandano, qualora sia presente in natura, può raggiungere anche gli 8 metri in altezza. Se tenuto in vaso, esso molto raramente supera i tre metri. Il fusto di tale arbusto è di consistenza spinosa, molto massiccio e di forma eretta. I suoi rami posseggono, nella zona apicale, un insieme di foglie posto a spirale. Tali foglie sono di una lunghezza di circa due metri, caratteristicamente lineari e particolarmente appuntite.Il loro colore classico è un verde molto chiaro e la loro particolarità è la porzione di spine che accolgono proprio sulle costolature presenti al centro della fronda. Le radici del Pandano sono molto doppie, di natura aerea e posizionate lungo l’intero fusto. Le infiorescenze di tale arbusto sono di color bianco e produxono dei frutti dolciastri, del tutto commestibili.

La riproduzione del Pandano avviene principalmente per trapianto dei polloni posti alla base della pianta. Essi, recisi tra il mese di febbraio e quello di aprile, si pongono in vasi di circa 10 cm di diametro cercando di riserva loro un posto all’ombra alla temperatura di 22°-24° C. Alla comparsa dei primi germogli, segno dell’avvenuta radicazione, posso essere trapiantate nei vasi definitivi e trattati come piante adulte.

Nome

Pandano (Pandanus)

Ambiente

 frutti commestibiliIl Pandano trova le sue origini nelle lontane zone della Polinesia, dell’Australia, dell’Africa e dell’Asia.In genere, tale arbusto, gradisce posizioni molto luminose e soleggiate. E’ opportuno, nonostante ciò, evitare che ricevano i raggi diretti del sole nelle ore diurne più calde della stagione estiva. Il Pandano, come tutte le piante appartenenti a tal genere, sono abituati alle zone tropicali, pertanto amano ambienti umidi e non afosi.

Temperatura

Il Pandano non ama molto le temperature inferiori ai 15°-18° C. In inverno è consigliato riporle in appartamento, specie nel caso si vada incontro a temperature molto rigide e frequenti gelate. La temperatura ideale si aggira intorno ai 20°-25° C.

Mantenimento

Le annaffiature alla pianta del Pandano vanno svolte con regolarità. soprattutto nei mesi più caldi foglie con spinedell’anno. L’importante è accertarsi, tra un apporto idrico ed il successivo, che il terreno sia ben asciutto. Durante i periodi di maggior caldo, si consiglia di nebulizzare il fogliame del Pandano per simulare l’umidità ambientale dell’ambiente dal quale derivano. L’apporto idrico va drasticamente ridotto nei mesi invernali.

La concimazione va compiuta, almeno una volta al mese, durante il periodo vegetativo, utilizzando del concime classico per piante verdi.

Il substrato ideale è composto da terriciio di foglie, torba e humus. Con l’aggiunta di sabbia e torba sminuzzata, si consegue un ottimo drenaggio ed un terreno che trattiene bene l’umdità senza rischiare di danneggiare l’apparato radicale con fastidiosi marciumi.

Si consiglia il rinvaso del Pandano, almeno una volta ogni due anni. E’ una pianta dalla crescita particolarmente lenta.

Avversità

Il Pandano è spesso soggetto all’attacco della cocciniglia cotonosa. Essa è asportabile mediante trattamenti con un batuffolo con acqua ed alcool, oppure con anticoccidici specifici consigliati dal proprio vivaista di fiducia. In caso di cattiva conduzione delle annaffiature, il Pandano può sviluppare marciume radicale.


Potrebbero interessarti anche:

2 commenti su “Pandano

  1. sallychef scrive:

    ciao,
    puoi indicarmi quale varietà di pandano ha le foglie commestibili?
    Grazie
    Sally

    • angelo lance scrive:

      Cara Sallychef, le foglie di pandano possono essere aggiunte al cibo in cottura ma tolte e gettate alla fine: danno un profumo ed un sapore delicato senza coprire il sapore del cibo cotto. Non ingerire. Saluti cordiali Angelo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la navigazione. Utilizzando il sito si intende accettata la Cookie Policy. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi