Curcuma

Al genere curcuma appartengono quaranta specie di piccoli arbusti sempreverdi, originari dell’Asia e dell’Australia. La curcuma alismatifolia è originaria dell’India, ha lunghe foglie lanceolate, leggermente rigide e lucide di colore verde chiaro; in estate arriva anche a 60-70 cm e porta con sé dei grandi fiori rosati. La curcuma si coltiva in genere in appartamento, anche se è possibile utilizzarla come una bulbosa estiva. I rizomi si coltivano in un luogo fresco ed asciutto ad una temperatura minima superiore ai 15°C.

curcuma

Dal momento della ripresa vegetativa, ogni 15-20 giorni, potete somministrare del concime liquido specifico per piante da fiore o verdi, ricchi di azoto e potassio, da diluire nell’acqua delle annaffiature. Questa pianta può essere coltivata come bulbosa estiva in giardino per abbellimento delle aiuole; in tal caso il rizoma si impianta in primavera avanzata, direttamente nel terreno, poi in autunno quando la pianta inizia a perdere le foglie, va dissotterrata e conservata in luogo fresco e asciutto.


La curcuma alismatifolia si riproduce per divisione dei cespi o dei rizomi. I cespi o porzioni di rizomi vanno allevati in singoli contenitori adottando la stessa tecnica di coltivazione usata per la pianta madre. Il rinvaso della curcuma va effettuato quando le radici dei rizomi fuoriescono dal terreno.La curcuma fiorisce in estate, da giugno in poi. I bellissimi fiori composti da petali coriacei persistono sugli steli anche per più di 15 giorni.

 Nome

Curcuma – Curcuma alismatifolia

Ambiente

La curcuma predilige terreni soffici e leggere, ricchi di materia organica e ben drenati, neutro o leggermente acido.

curcuma habitatTemperatura

La pianta ha origini tropicali quindi preferisce temperature minime superiori ai 12-15°C anche duranti i mesi invernali. Predilige posizioni luminose ma non direttamente esposte alla luce solare; duranti i mesi freddi va conservata al riparo dal freddo in un luogo asciutto.

fiore di curcumaMantenimento

La curcuma ha bisogno di un clima caldo umido per crescere : da marzo ad ottobre annaffiare regolarmente con acqua abbondante evitando di lasciarne nel sottovaso. Se il clima è molto asciutto è meglio vaporizzare periodicamente le foglie. In autunno le foglie iniziano ad ingiallire ed è preferibile smettere di annaffiare la pianta, in quanto le foglie si disseccheranno e il rizoma inizierà un periodo di dormienza che finirà quando spunteranno i germogli delle nuove foglie.

Avversità

Solitamente non sono colpite da malattie o parassiti, anche se a volte possono essere aggredite dalla cocciniglia; se annaffiate troppo durante i mesi invernali possono venire colte da marciume radicale che causa la morte della pianta.

3 commenti su “Curcuma

  1. Enrico scrive:

    Anche qui, della curcuma si parla solo del fiore ecc. ma la curcuma è famosa per
    la polvere color zafferano che se ne ricava, usata sia in culinaria sia nella medicina
    omeopatica.
    O stiamo parlando di due piante diverse?
    Io ero piuttosto interessato al lato terapeutico… nessuno che sappia darmi
    maggiori informazioni?
    Grazie.

  2. roberto scrive:

    Signor Enrico non so da quanto sia postato il suo commento ma la curcuma si ricava dalla qualità di pianta chiamata curcuma longa è la spezia che compone il curry o il masala indiano si usa in cucina come aggiunta allo zafferano per rendere più brillante il colore dello stesso per esempio un risotto alla milanese oppure si usa assieme al sesamo per impanare dei gamberoni che poi veranno fritti in burro chiarificato nella medicina omeopatica è un buon disintossicante delle vie biliari e può curare la gastrite spero di essere stato abbastanza esaustivo
    cordialmente saluto
    roberto

  3. carolina scrive:

    buongiorno, vorrei sapere la curcuma quando la posso travasare. grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la navigazione. Utilizzando il sito si intende accettata la Cookie Policy. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi