Bletilla

La Bletilla è un genere di piante che comprende circa 5 o 6 specie di orchidee terricole, appartenente alla famiglia delle Orchidaceae. Essa è una pianta rizomatosa, nota anche come orchidea di terra cinese, data la sua natura geofita, ossia la predilezione per la coltivazione in piena terra.

Questa bellissima pianta presenta foglie lunghe e strette, un fusto di colore rossastro di 30-40 cm, e numerosi fiori simili alle cattleye, che possono assumere diversi colori dal rosa, al bianco, al porpora e che hanno dimensioni comprese tra i 3 i 4 cm. La Bletilla, in quanto pianta rizomatosa, produce rizomi sotterranei che nel periodo primaverile generano lunghe foglie tra le quali sbocciano dei fiori dai colori delicati e caratterizzati dall’essere particolarmente decorativi.

Orchidaceae

La moltiplicazione della Bletilla avviene principalmente per divisione dei cespi, verso al fine dell’estate: le nuove piante vanno subito poste a dimora con la composta adatta ad una crescita veloce e sana.

Nome

Bletilla

Ambiente

Bletilla fiori decorativiLa Bletilla è originaria della Cina, del Giappone e di Taiwan; essa al contrario di molte altre piante appartenenti alla famiglia delle Orchidiacee, è geofita ossia  ama crescere nella terra. Se quindi la Bletilla viene coltivata così come predilige, ovvero  in giardino, il terreno deve essere un composto il più possibile soffice, ben drenato e ricco di materia organica.

Il substrato ideale per la coltivazione della Bletilla è ottenibile mescolando torba, stallatico, terriccio universale e sabbia. Se “l’orchidea di terra cinese” viene invece coltivata in vaso è consigliabile  aggiungere al suddetto substrato perlite e sabbia.

Temperatura

Le Bletille non temono le temperature tipiche dell’inverno italiano, pertanto possono essere coltivate senza problemi in piena terra. La Bletilla, infatti, resiste bene al freddo e produce rizomi robusti. Da marzo a ottobre questa orchidea ha bisogno di posizioni che godano di una buona luminosità ma che siano lontane dai raggi diretti del sole.

Mantenimento

Per prendersi cura al meglio della propria Bletilla, occorre annaffiarla regolarmente durante il periodo vegetativo ogni 4 o 5 giorni, ricordandosi di bagnare il terreno in profondità, e attendendo sempre che il terriccio sia ben asciutto prima di procedere con l’operazione: è importante fare attenzione a non lasciare acqua stagnante nel sottovaso.

Per quanto riguarda la concimazione, essa deve essere fatta con regolarità la pianta, durante il periodo primaverile: ogni 20 o 25 giorni, servendosi di un concime universale, ma in quantità minima, diluito nell’acqua delle annaffiature. Si raccomanda di fare attenzione a non lasciare per troppo tempo le radici a contatto con la soluzione fertilizzante.

Avversità

I principali nemici delle Bletilla sono parassiti quali i ragnetti rossi, le lumache e gli afidi: questi attaccano sia le foglie che i fiori della Bletilla foglie allungatepianta, succhiando la linfa e rendono la Bletilla vischiosa. Al fine di eliminarli, si consiglia di lavare la pianta e trattarla con insetticidi specifici.

Un altro pericolo per la Bletilla sono le foglie che iniziano ad indebolirsi e avvizzire: se ciò si verifica, significa che la pianta non è collocata in un luogo sufficientemente luminoso; naturalmente si consiglia di spostarla in una zona più idonea per un sano e prosperoso sviluppo.


Potrebbero interessarti anche:

Un commento su “Bletilla

  1. brunomanzone scrive:

    Vorreii sapere se la bletilla può essere inserita dove crescono le felci ,in luogo dove il sole è diretto
    solo nel pomeriggio e quale tipo di terra deve essere usata per la sua diffusione (torba,etc) in località
    sui 700 metri e vicinanza querce
    Esiste vicino a torino vivai specilizzati in vendita di bletille?
    Grazie
    Bruno manzone cell3402915159

    i

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la navigazione. Utilizzando il sito si intende accettata la Cookie Policy. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi