Agave

L’Agave è una pianta grassa, appartenente alla famiglia delle Agavaceae; si tratta di piante monocarpiche, ovvero che fioriscono una sola volta nella loro vita e muoiono in seguito alla maturazione dei frutti, che solitamente avviene dopo circa trent’anni. Essa è caratterizzata da foglie con forma allungata e carnose, contornate da spine e disposte a rosetta, che raggiungono anche i due metri di lunghezza ed una larghezza pari a trenta centimetri. L’Agave è spesso utilizzata come decorazione per appartamenti o giardini.

Agave Americana

La moltiplicazione dell’Agave avviene staccando i germogli basali che si formano sulla pianta madre e solo dopo che hanno raggiunto una lunghezza di circa dieci centimetri: essi vanno recisi con un coltello affilato, assicurandosi che sia ben pulito e disinfettato, dopodiché si lasciano asciugare all’aria per due o tre giorni. Infine vanno collocati in un composto per cactacee e sabbia, facendo attenzione che la temperatura sia di 15°C; quando finalmente le giovani piantine mettono radici, possono essere rinvasate.

Le foglie dell’Agave, piene di fibre longitudinali, vengono utilizzate per produrre canapa, corde, e reti; inoltre dalla pianta si possono ricavare bevande come la tequila, il pulque, il mezcal.

Nome

Agave foglie carnoseAgave ( Agave Americana)

Ambiente

L’Agave è originaria delle zone tropicali del Sud America e dell’India. Essa predilige terreni ben drenati e leggermente acidi; nella scelta del vaso, si consiglia un recipiente di terracotta che possa permettere al substrato di respirare, al cui interno si può aggiungere della sabbia con delle pietre o un terriccio per cactacee.

Temperatura

L’Agave ama i luoghi luminosi e assolati; non teme particolarmente il freddo, a patto che le temperature non scendano mai sotto i -10 °C: le condizioni climatiche ideali si aggirano intorno ai 5°C. La pianta ben sopporta le escursioni termiche.

Mantenimento

Questa pianta ha bisogno di annaffiature moderate e parsimoniose: durante la stagione calda, la dose Agavaceaeconsigliata è pari a circa due bicchieri di acqua una volta al mese; nel periodo invernale, invece, dovrà essere annaffiata quel tanto da lasciare il terriccio appena umido. E’ importante fare attenzione a non lasciare mai acqua nel sottovaso, dal momento che l’Agave non sopporta per nulla i ristagni idrici.

Per quanto riguarda la concimazione dell’Agave, essa può essere effettuata durante il periodo vegetativo della pianta che corrisponde solitamente alla stagione primaverile: si consiglia di utilizzare un fertilizzante liquido, mischiato con l’acqua di irrigazione,che contenga un alto livello di potassio e poco azoto, così da non rischiare una crescita eccessiva e quindi una debolezza nella struttura della pianta.

Avversità

L’Agave non è immune all’attacco di parassiti quali gli afidi e le Cocciniglie, che attaccano le foglie, ricoprendole di macchie brune: al fine di eliminare la cocciniglia, si consiglia di sfregate delicatamente la foglia con un batuffolo imbevuto di alcol e in seguito risciacquarla con cura; gli afidi, invece, si eliminano con l’utilizzo di specifici antiparassitari.

Se le annaffiature risultano essere particolarmente eccessive, la pianta avrà un aspetto sofferente e poco sano: si consiglia di lasciare asciugare il terriccio, eventualmente svasando momentaneamente la pianta e per il futuro, diminuire le irrigazioni.

Un commento su “Agave

  1. biagio scrive:

    salve,
    cerco informazioni nel vendere o almeno far usufruire dei bisogni dell’ agave.
    Ho la pianta in campagna in località San Giovanni Rotondo e ha appena fiorito. ho scoperto che è molto utile in diverse situazioni e quindi vi scrivo per farmi aiutare nel caso a qualcuno dovrebbe interessare.
    grazie mille..!

    P.S Eventualmente ho fatto delle foto e potrei inviarle se nel caso vi interessi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la navigazione. Utilizzando il sito si intende accettata la Cookie Policy. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi